martedì 14 giugno 2011

Pane con Lievito Madre della "Cuoca Dentro"

Guardate qui che bel pane….grrrrrrr che invidiaaaaaaa!!!!!!:)))

Appena l’ho visto me ne sono innamorata! Potevo non prepararlo???

IMG_0299fir

Il mio è uscito molto meno perfetto di quello di Assunta, ma vi assicuro che, perfezione a parte, è veramente squisito!!!! Avrei potuto rifarlo, ma avevo troppa voglia di ricominciare a "far vivere" Mollichina mia.

Ve lo presento:D

Una crosta croccante...

IMG_0015fir

Una mollica ambrata, morbida, regolare e profumatissima...

IMG_0001fir

Inoltre, oltre ad essere ottimo, è un pane molto semplice da eseguire, e nel caso in cui non possediate un'impastatrice, non preoccupatevi, tranquillamente potrete impastare a mano, così come ho scelto di fare io per puro divertimento.

E guardate come ad Assunta è uscita la mia rivisitazione del pane di Matera!!! Assunta, ma quanto sei in gamba??? Doppio grrrrrrrrr! :)

"Invidia" a parte:), mia cara Assunta questo è stato il mio modo un po' pasticcione per darti il più affettuoso benvenuto e ringraziarti per tutte le cose meravigliose che già hai proposto su Pan Per Focaccia e che continuerai a donarci sul tuo neonato bloggino:)
Ecco a voi la ricetta di Assunta, copia- incollata integralmente dal suo blog: “La cuoca dentro

Il pane con il LM di Assunta

Ingredienti:

200 g farina integrale
200 g semola rimacinata di grano duro
350 g farina 0 di grano tenero
400 g di Lievito madre
500 g di acqua
1 cucchiaino di malto di riso o d'orzo
15 g di sale

Procedimento:

Mettere il LM spezzettato nella ciotola dell'impastatrice, unire l'acqua ed il malto, con la frusta montare fino ad ottenere una bella schiuma.
Spegnere la macchina, unire la farina tutt'assieme e a mano, con una spatola, dare 4/5 mescolate.
Coprire il contenitore con uno strofinaccio da cucina e lasciare in autolisi per 40 minuti.
Trascorso il tempo, montare il gancio ed impastare per circa dieci minuti unendo il sale poco prima della fine della lavorazione.
Fare un paio di giri di pieghe del tipo 1 direttamente nella ciotola, coprire con canovaccio e lasciar riposare per un'ora.
Trasferire l'impasto sul piano di lavoro, fare un altro giro di pieghe e poi formare il filone, adagiarlo direttamente sulla teglia di cottura.
Spolverare il pane con semola rimacinata di grano duro, coprire con uno strofinaccio e chiudere
la teglia in una bustona di cellophane.
Lasciare lievitare per 2 ore a temperatura ambiente e poi trasferire in frigo per tutta la notte.
Al mattino: Accendere il forno a 250° posizionando sul fondo una piccola teglietta, estrarre l'impasto dal frigo, praticare un unico taglio verticale lungo quasi quanto il filone di pane.
Versare 2 dita d'acqua nella teglietta posizionata sul fondo del forno e procedere alla cottura

abbassando subito la temperatura a 220°, lasciar cuocere in questo modo per circa 35/40 minuti e poi, per ottenere una bella scorza croccante, con il forno in fessura per altri 15 minuti.

Dimenticavo...oggi sento soffiare un meraviglioso venticello di libertà... Battiquorum....siiiiiiiiii!!!!!


25 commenti:

Assunta ha detto...

Grrrrrrrr dovrei farlo io visto che ho spluciato ben bene il tuo blog e sono rimasta letteralmente senza parole, rapita dalla bellezza delle tue preparazioni!! :D

Cosa dirti Tinuccia?
Grazie... grazie e ancora grazie!!
Averti conosciuta, ed avere scoperto una persona generosa come poche,è stata per me una grande gioia ed una grande fortuna!
Un abbraccio forte! :))

titty ha detto...

In effetti sembra ottimo! devo ancora cimentarmi nel lievito madre uff : ((

Mary ha detto...

è meglio del fornaio!

Tinuccia ha detto...

Assunta, siamo state fortunate a conoscerci:) Ti abbraccio forte, aspettando il momento di rivederci:))

Titty, si lo è:)

Mary grazie:)

milena ha detto...

ciao Tina ,meno male che sei tornata e con una ricetta che ti rappresenta semplice e buona ;)

Giorgia ha detto...

meraviglia... e adesso vado a vedermi anche il blog di assunta: se tanto mi dà tanto...

Olga ha detto...

Ti è venuto benissimo!!!! un bacione!!!

sississima ha detto...

mi sale una "piccola" invidia per questo tuo pane, bello e fragrante, io ancora non c'ho capito molto con il lievito madre...CIAO SILVIA (con l'occasione mi sono unita ai tuoi lettori fissi)

alex ha detto...

Si vede che è squisito, io mangerei una fetta domani mattina con il burro e la marmellata, domattina. Ciao Alex

amichecuoche ha detto...

Stupendo questo pane! Noi ormai siamo letteralmente rapite dal lievito madre e dal pane che si può fare utilizzandolo. COmplimenti proveremo presto anche questa tua ricetta!

Tinuccia ha detto...

Milena, grazie di cuore, mi hai detto una cosa bellissima:)

Giorgia, fai bene:)

Olga, grazie!:)

Silvia ti ringrazio, vedrai, ti divertirai con il tuo "bimbo":D

Alex, ottima idea;)

Amichecuoche, grazie. La ricetta è di Assunta, provatela non ve ne pentirete:)

Buon pomeriggio a tutti:)

Marjlou ha detto...

Tina finalmente!!!! e proprio con il pane...non ci poteva essere altro "ritorno"!
un abbraccione e spero di rivederti presto!

Gio ha detto...

è bellissimo, immagino il sapore :P

Assunta ha detto...

Sono felicissima di aver contribuito, seppure in picolissima parte, al tuo ritorno!!
Tinuccia bella un bacio!!

zucchina ha detto...

ma è bello un bel po' il tuo pane, ora vadoa veder anche quello di Assunta ma questo non ha proprio niente da invidiare ad una panetteria :)
Io ho litigato con la pasta madre per 3 volte... ho deposto le armi :(
Mi piace il tuo blog, tante cose interessanti =__^ ti seguo. Piacere di conoscerti. Buona serata.

Enrica ha detto...

Veramente brave tutte e due!!! e che foto; pane e tulipani, che raffinatezza...

Luciana_DTT ha detto...

Al pari di Assunta,dalle tue mani nascono solo meraviglie.
Complimenti sinceri :)

Mieledilavanda ha detto...

complimenti per questa meraviglia della natura ;-)....e anche per la foto!

Le ricette dell'Amore Vero ha detto...

complimenti per la tua splendida ricetta! un bacione :)
ps: aggiungo il tuo blog nella lista visibile dei preferiti del mio blog :)

Tinuccia ha detto...

Grazie di cuore a tutte:)))

Anne (Papilles et Pupilles) ha detto...

Amazing ! it's yum yummy :)

Palepinkradish ha detto...

Ciao Tinuccia questo pane è davvero invitante ...belle le foto, brava! ciaoo Ste

Azzurra ha detto...

A vederlo sembra buonissimo!!! dovrò sperimentarlo!!!!

PS: Complimenti per il Blog!!!

MONIA ha detto...

dev'essere buono anche cosi' senza nulla...nn e' facile fare il pane!brava...

Laura Cinzia ha detto...

Ciao Tinuccia, poche volte ho fatto il pane in casa, ma non mi è venuto granchè bene. Proverò la tua ricetta . Grazie e buona giornata !! laura